BowLand – It’s All Grey

Hearing The song of the Night It's dark And I'm out of sight I've been here before Right outside this door I feel Sore So unsure Drifting away It's all Grey I'm Dreamin' away It's all grey Driftin' away No place to stay...

Lamb – Wise Enough

I had a dream that all of time was running dry And life was like a comet falling from the sky I woke so frightened in the dawning, oh, so clear How precious is the time we have here Are we not wise enough to give all we are And you might pray to God or say it's destiny.. All I'm really asking is, what are we doing here Are we just killing time just living year to year In this big world, no one else can play our part... We have a chance to make a difference til our dying day...

Liulai – L’Elfa Dell’Inverno

Amo molto l'atmosfera ovattata dell'inverno. Desideravo tanto realizzare un personaggio che ricordasse questa stagione ed ho immaginato Liulai, una dolce Elfa dai lunghi capelli azzurri nel suo piccolo regno innevato...

Danger Mouse & Sparklehorse feat David Lynch – Dark Night Of The Soul

Dark dream world, all alone Shadows movin' Shadows have long gone by Dark night of the soul Distant bell ring but steps echo No one on these streets Callin' out your name Where are you, baby? It's a dream world Dark dream world...

Chiara Fersini – Smell Of Rain

Chissà perché quel senso di inspiegabile malinconia non si staccava mai da me, come il pensiero di una luna che brilla lontano mentre mi immergo nel fondo della notte, una notte che mi tinge di blu fino alla punta delle dita...

Three Women

Sono solitaria come l’erba. Cosa mi manca? Lo troverò mai, questo qualcosa che non so?

Jessica Tremp – The Argument With Spring

La superficie dell'anima è un vaso ricomposto dai cocci. Per quanto accurato il lavoro di ricostruzione, passandoci il dito senti la traccia di crepe invisibili, le irregolarità dei punti di sutura che fanno male nei giorni di pioggia. Il sopravvissuto le nasconde con molta cura. Talvolta persino a se stesso.

Placebo – Protège Moi

C’est le malaise du moment, L’épidémie qui s’étend, La fête est finie, on descend, Les pensées qui glacent la raison. Paupières baissées, visages gris, Surgissent les fantômes de notre lit; On ouvre le loquet de la grille Du taudis qu’on appelle maison. Protect me from what I want Protect me, protect me Protège-moi, protège-moi Sommes-nous les jouets du destin Souviens-toi des moments divins Planant, éclatés au matin, Et maintenant nous sommes tout seuls. Perdus les rêves de s’aimer, Le temps où on avait rien fait, Il nous reste toute une vie pour pleurer Et maintenant nous sommes tout seuls. Protect me from what I want...

Ashwood

There is a vast silence in me that continues to grow...

Jeff Buckley – New Year’s Prayer

Fall in light, fall in light. Fall in light, fall in light Feel no shame for what you are As you now are in your blood Fall in light Feel no shame for what you are Feel it as a water fall Fall in light.. Grow in light... Leave your office Run past your funeral Leave your home, car Leave your pulpit Join us in the streets where we Join us in the streets where we Don't belong, don't belong You and the stars Throwing light...

Michael Färber – Before I Fall

Si deve cadere e non si può scegliere dove. Ma c’è una forma del vento nei capelli, una pausa del colpo, un certo angolo del braccio che possiamo piegare mentre cadiamo...

Inner Self

Vivo di ciò che gli altri ignorano di me....

Soundgarden – Fell On Black Days

Whatsoever I’ve feared has come to life And whatsoever I’ve fought off became my life Just when everyday seemed to greet me with a smile Sunspots have faded Now I’m doing time Now I’m doing time ‘Cause I fell on black days I fell on black days How would I know That this could be my fate?

Mai Troppo Folle

E' come in un giorno di neve quando sei lì, alla finestra, e cominci ad osservare lo scenario che hai dinnanzi ai tuoi occhi: tutto diventa rallentato, leggero, pulito, fermo, immacolato. Avverti quanto sia caldo il tuo respiro Senti chiaramente il battito del tuo cuore. Nessun rumore. I tuoi occhi seguono il movimento di un fiocco più grande degli altri. Ti domandi come sia stato quel volo, rifletti sulla sua piccola, fredda, intensa, vita. Senti l'importanza di un forte abbraccio. Noti la concentrazione di tutti i colori in uno: Il Bianco. E' come in un giorno di neve che il mondo sembra fermarsi, fermarsi per consentirti di viaggiare, in un luogo che ultimamente frequenti sempre meno: la tua anima.

Il Natale di Chloé

Antiche leggende raccontano che durante la vigilia di Natale gli alberi delle foreste malgrado i loro rami fossero spogli, si caricavano di fiori, frutti e foglie. Di tutti gli alberi e le piante, il melo era quello più carico di significati magici, in quanto racchiudeva in sé la potenza della natura. Era l’albero delle fate e del paradiso, un talismano per accedere all’aldilà. I suoi frutti sopravvivevano a tutti gli altri fin nel cuore dell’inverno e il suo succo fermentava per diventare un liquore che esaltava le menti. Aveva inoltre il potere di predire il suo stesso futuro: se a Natale il sole brillava attraverso i rami spogli di un melo, l’anno seguente l’albero avrebbe dato tanti frutti....